Complesso immobiliare

image
image
image
image

Riqualificazione energetica, recupero archeologia industriale del nuovo complesso immobiliare di Milano:

Recupero e trasformazione della palazzina uffici e blocco tecnologico dell’area ex Ansaldo in via Tortona a Milano.

I fabbricati sorgono in un’ex area industriale riqualificata ed ora si svolgono attività legate allo spettacolo ed alla moda, prima dell’intervento gli edifici erano adibiti uno a mensa aziendale e l’altro utilizzato quale centrale termica ad elevate potenzialità che serviva l’intero sistema di teleriscaldamento dell’area industriale.

L’intervento ha rappresentato una significativa sfida per le soluzioni energetiche adottate, comprendente l’analisi della radiazione solare annuale incidente sulle facciate degli edifici.

Il progetto per la realizzazione degli impianti tecnologici ad alta efficienza ha previsto: l’installazione di pannelli fotovoltaici su tutta la copertura e sulle pareti sud-ovest di entrambi gli edifici; l’installazione di pannelli radianti per la produzione di acqua calda per una porzione di copertura di entrambi gli edifici; l’installazione di impianti di riscaldamento e di condizionamento a tutta aria per entrambi gli edifici con l’impiego di unità di produzione fluidi caldi e refrigeranti, a basso consumo e bassissime emissioni di NOx e particolato PM10.

Lo studio della radiazione solare si è posto l’obiettivo di valutare quali ombreggiamenti sono riportati dal contesto edilizio circostante, e come, la presenza di opportune essenze arboree a foglia caduca influisce sul quantitativo stagionale di radiazione solare incidente sulle vetrata perimetrali dell’edificio. In particolare: nel periodo invernale una variazione dell’irraggiamento solare esterno comporta una compensazione da parte dell’impianto di riscaldamento, allo scopo di garantire le condizioni volute di confort interno; nel periodo estivo un minore irraggiamento esterno comporta una riduzione dei fabbisogni di climatizzazione, e quindi nel caso in esame un vantaggio energetico.

Località: Milano

Committente: Fin-press S.p.A.

Attività: Progettazione preliminare, definitiva, esecutiva, direzione lavori.

Natura del servizio: impianti tecnologici, aspetti energetici, impianto fotovoltaico, impianto solare termico, gas refrigerante, radiazione solare.

In collaborazione con: Arch. P. Zanella

Dati significativi:
Superfice calpestabile 3.580 mq
Volume 16.720 mc